albicocca
Posted in Ingredienti Naturali

Albicocca

Dolcezza e freschezza sulla tua pelle

Il Prunus Armeniaca, più comunemente Albicocco è una pianta della famiglia delle Rosacee, originaria della Cina nordorientale e dell’Asia Centrale. La leggenda narra che a scoprirla sia stato proprio Alessandro Magno durante una spedizione in Armenia. Furono però gli arabi a importare l’albicocca nel bacino del Mediterraneo e a scoprirne le virtù terapeutiche: inizialmente nella medicina tradizionale veniva utilizzata per curare il mal d’orecchi.

Il suo nome deriva dalla parola araba “al-barquq” che significa inizio e dal latino “praecoqus”, dovuto alla sua precoce fioritura. Il frutto possiede numerose proprietà: è ricco di vitamina C e A: quest’ultima nota anche come betacarotene, fondamentale per la produzione della melanina. La polpa dell’albicocca contiene inoltre numerosi zuccheri, sali minerali e oligoelementi: come magnesio, ferro, zolfo.

albicocca

Altro importante alleato della cura della pelle, è un suo derivato: l’olio di albicocca che si ottiene dalla spremitura a freddo dei noccioli. Oltre ad essere emolliente e nutriente, restituisce luminosità e idrata la pelle, rafforzando il filtro idrolipidico. Rallenta l’invecchiamento e ne stimola la rigenerazione.

Dal punto di vista chimico è composto da grassi polinsaturi, monosaturi e saturi, con il 70% di acido oleico: quest’ultimo rende la pelle più elastica, morbida e radiosa. Utilizzato in numerose preparazioni cosmetiche, è particolarmente indicato per pelli secche e senza tono e viene spesso abbinato ad altri elementi naturali per risultati visibili.

La dolcezza e la freschezza dell’albicocca puoi trovarla abbinata agli effetti protettivi dell’avena sativa e ai benefici tonificanti e detergenti dell’alga kombu, nel nostro sapone Esfoliante.

There are no reviews yet.

Lascia un commento

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart